Su Wip Padel vi abbiamo raccontato tutto l'iter necessario alla costruzione di un campo da Padel. Ma su quali terreni si può fare? Inoltre, è possibile trasformare il proprio giardino in un campo da padel? Spoiler alert: sì, certo che si può. E qui vi accompagniamo passo dopo passo.

Costruire un campo da Padel: l'iter da seguire e le dimensioni

Qui vi abbiamo raccontato come ottenere certificazioni e omologazioni dei campi. Intanto, va capito quanto spazio possedete e se può entrarci uno o più campi da padel: l'area di gioco è lunga 20 metri e ha una larghezza di 10 metri. Il resto dipenderà dal tipo di campo che vuoi costruire: esistono quelli mobili, indoor e outdoor. Comunque, le misure da tenere sott'occhio le trovi qui. Ricorda sempre: gli ingressi e la messa in sicurezza sono fondamentali per ottenere le autorizzazioni necessarie da richiedere al Comune

Costruire un campo da Padel: i terreni adatti

Veniamo ai terreni. Il primo passo della costruzione riguarda il fondo o platea del campo da gioco: occorre infatti portare a termine un cordolo perimetrale che rientri nelle caratteristiche richieste dal progetto del tecnico. Poi si passerà alla scelta del tappeto, quindi a tutti gli accorgimenti tecnici e soprattutto estetici. Il campo da padel deve comunque essere fissato a un fondo di calcestruzzo armato oppure a un cordolo "con platea collaborante" in cemento armato. Qui una guida utile per fondi e finanziamenti per i centri sportivi.

Per capire se il terreno a disposizione può essere valido e funzionale per un piccolo impianto, occorre richiedere all'ufficio del comune in cui si vuole installare il campo. La norma prevede la possibilità di utilizzare un terreno o un capannone; la scelta migliore - o comunque quella più comune - è sempre il terreno ad uso commerciale o sportivo. 

Costruire un campo da Padel: il terreno agricolo

Sì, si può costruire un campo da padel anche su un terreno agricolo. Il terreno, a patto che non abbia cubatura o dimensioni strane e particolari (giudicherà sempre l'ente del comune), può essere sempre trasformato in una piccola struttura, a meno che non ci siano vincoli paesaggistici o idrogeologici. Questione diversa se poi ci si vuole costruire un circolo sportivo: a quel punto servirebbero spazio e autorizzazioni per realizzare spogliatoi e un deposito. Su un terreno agricolo è difficile da immaginare, ma come sempre dipenderà dalla situazione nello specifico e dalla risposta di chi sarà incaricato per la valutazione. 


Tags

Campo
Padel
Sport