Non sei ancora convinto di investire in un campo da Padel? Sei preoccupato per la questione finanziamenti? Temi di non rientrare nelle categorie che possano chiedere diritto? Allora, innanzitutto, dai un'occhiata ai nostri consigli e alle ultime notizie riguardo ai finanziamenti pubblici messi a disposizione da enti e federazioni. Poi, un'occhiata qui in basso alle alternative.

Affittare un campo da Padel: le strutture

Affittare un campo da Padel si può. Esistono infatti strutture 'temporanee', montabili e smontabili quasi in qualsiasi luogo. Si tratta di un campo autoportante che non dispone di un fissaggio a terra. La struttura è facilmente replicabile ovunque: si può installare in differenti location a seconda delle esigenze del cliente.

Il campo è chiaramente classico: una struttura in metallo e le pareti in vetro, e a disposizione c'è anche l'illuminazione (non secondaria nel padel) oltre al tappeto che resta a scelta - qui potete farvi un'idea.

Affittare un campo da Padel: i costi

Ricordiamo: prendere un campo in leasing, che sia già montato o che sia da costruire, non dà diritto al finanziamento dei campi. Se per un campo c'è un costo medio di 18000 euro, in un tempo medio di 60 mesi, il costo di una rata mensile può aggirarsi intorno ai 400 euro. Con una media di 45 euro a ora per campo, in poco meno di 10 ore il costo mensile è di fatto ripagato.

Un aspetto da non sottovalutare: il noleggio non risulta in centrale rischi come esposizione finanziaria. Si tratta appunto di un bene altrui, a carico della Società finanziaria fino al riscatto. L'iter burocratico da seguire, in caso di costruzione, resta lo stesso e lo trovate qui.

Tags

Campo
Padel
Sport