Sono sempre di più i centri sportivi che scelgono di affidarsi al padel per estendere i propri orizzonti. Un fenomeno registrato soprattutto negli ultimi mesi e che ha spinto tantissime strutture verso una nuova realtà, nonostante investimenti e rischi. Ma quanto costa realizzare un campo di padel, dalle prime richieste burocratiche alle ultime rifiniture? Scopriamolo insieme!

Quanto costa realizzare un campo da Padel?

Andiamo per ordine: la prima spesa è quella relativa alla parte burocratica. Partendo dalla presentazione delle pratiche e le spese relative, in media il primo costo dal punto di vista burocratico si aggira intorno ai 1500 euro, a seconda della tipologia di progetto che si sceglie di mettere nero su bianco. Bisognerà prevedere nei costi iniziali anche l’eventuale consulenza di un tecnico esterno che vi seguirà per tutto l’iter. 

Si passa poi alla realizzazione delle opere edili, ovvero di un massetto che servirà da base e da sostegno per il campo. In questo caso la spesa prevista varia tra i 7mila e i 10 mila euro, anche in questo caso a seconda delle zone di realizzazione e della necessità di eventuali lavori preliminari.

Le cifre

Arriviamo al dunque, i costi per la realizzazione di un impianto da padel si aggirano tra una spesa minima di 18 mila euro e una massima di 35 mila euro. La variazione di costo oscilla in dipendenza di alcuni particolari, dalla scelta del tipo di struttura e dalla componentistica del campo. Nello specifico un campo “panoramico” costerà sicuramente in più rispetto ad uno standard (approfondisci qui la differenze). Per la componentistica la valutazione si basa invece su caratteristiche della struttura metallica, lo spessore dei vetri e il tipo di superficie di gioco. 

Un discorso a parte merita poi la copertura, qui il range di spesa - in base alla tipologia di copertura - è dai 20 mila ai 40 mila euro per ogni campo: anche per questo motivo tantissimi centri sportivi scelgono di realizzare i propri campi indoor optando per i capannoni ad uso industriale o ancor più frequentemente scelgono di realizzare i propri campi outdoor  predisponendoli già per una eventuale futura copertura (in modo da iniziare a rientrare delle spese d’investimento con gli affitti dei campi). 


Tags

Campo
Padel