In uno sport che sta allargando sempre più i propri orizzonti, conquistando appassionati giorno per giorno per convertirli alla padel-mania, sono ormai tantissimi i giocatori di padel che hanno scelto di comprare una racchetta che fosse perfettamente in linea con il proprio stile di gioco.

Per arrivare a questo passo così delicato e importante però è sempre necessario cercare di testare una quantità importante di pale per riuscire a trovare così quella perfetta. A volte però anche semplicemente noleggiare una racchetta per un solo giorno o per una partita ha un costo: scopriamo insieme quale!

Quanto costa noleggiare una racchetta da Padel?

Partiamo dallo scenario vissuto da ognuno di noi almeno una volta nella propria carriera da appassionato di padel, quello del primo giorno. Recarsi al centro sportivo di riferimento con gli amici per iniziare i primi scambi in questo nuovo sport porta con sé un interrogativo importante: quello della racchetta. Inutile acquistarla ‘al buio’ senza aver mai provato un’ora di campo per conoscere il feeling con questa disciplina o capire se si tratta di un mondo adatto a noi. Per evitare possibili spese inutili, ogni gestore permette di poter noleggiare una racchetta direttamente al centro sportivo, da utilizzare durante la partita.

Il noleggio di una racchetta da padel ha un costo che spesso viene incluso dai gestori all’interno della quota spesa per l’affitto del campo, in genere di un’ora o di un’ora e mezza. Mediamente il costo di un’ora di campo in un centro sportivo equivale a 7 euro, 10 in caso di partita prolungata di 30’. Solitamente questa quota comprende anche il noleggio della racchetta, formale con iscrizione e firma dei moduli per tutele e garanzie dei gestori o informale, come accade in tantissimi centri sportivi, scegliendo semplicemente quella più adatta alle nostre caratteristiche tra le racchette disponibili prima di scendere in campo.

Puoi noleggiarla anche per più giorni

Una situazione che, come accennato, riguarda i giocatori alle prime armi o anche quelli più esperti, decisi nel voler cambiare la propria racchetta e chiamati ad una scelta importante che necessita di tutte le prove del caso. Oltre ai centri sportivi anche diversi siti specializzati hanno scelto di imboccare questa direzione: è il caso, ad esempio, di Decathlon che propone, nella sua sezione Rent, il noleggio di una racchetta a partire dai 2-3 euro al giorno, a seconda del modello scelto e dei giorni dedicati al noleggio.

Una soluzione questa che può avvicinare una quantità sempre maggiore di appassionati a questo sport e che spiega, nel dettaglio, anche i prezzi dedicati al servizio noleggio. I centri sportivi tendono a ridurre notevolmente i costi d’affitto delle racchette per non porre limiti ai giocatori, soprattutto quelli alle prime armi non ancora convinti dell’acquisto di una racchetta e che preferiscono così noleggiarla in struttura. Per questo molti gestori includono nel prezzo della quota d’affitto del campo anche l’utilizzo della racchetta, favorendo così la vicinanza tra appassionati e padel in un legame sempre più speciale.

Tags

Padel
Sport
Tornei