Molti giocatori di padel, anche quelli che sono già nell'ambiente da un po' e competono magari da dilettanti, non conoscono le regole esatte di alcuni punti fondamentali come il servizio. Ciò, insieme ai vari trucchi, quasi come fossimo davanti a un videogioco, è chiaramente un aspetto negativo: se chi hai di fronte sa più di te, è quasi scontato che ne approfitterà.

Partiamo proprio dal servizio: possiamo trovare due modi comuni di iniziare il gioco che non sono stipulati nelle regole e che chiaramente dovrebbero essere falli di servizio. Date un'occhiata cosa sono così da identificare questi errori, il prima possibile...

Errori al Servizio: servire dalla zona centrale

E' comune, ormai, vedere un gran numero di giocatori di padel servire il più vicino possibile al centro del campo, nei limiti delle possibilità offerte dalle regole. Attenzione: anche se è permesso avvicinarsi all'estensione immaginaria della linea centrale di servizio, non è legale calpestarla per procedere al servizio.

Lo dice la norma numero 6 del regolamento del padel, riferendosi al servizio o alla battuta del giocatore che sta per iniziare il gioco. Letteralmente: "Chi serve deve stare con entrambi i piedi dentro la linea di servizio, tra il muro e il prolungamento della linea di servizio centrale fino a quando la palla non viene colpita".

Anche nelle partite professionali si possono vedere giocatori che infrangono questa regola: ecco, dovrebbero essere penalizzati con un fallo di servizio.

Errori al Servizio: servire sopra la vita

Nei primi passi dell'apprendimento del padel, ti viene insegnato come servire. E' una delle risorse tecniche di base. Una delle prime linee guida che vengono date è quella di servire sotto la vita, perché altrimenti si commetterebbe un fallo di servizio e il servizio sarebbe nullo. Ebbene, nonostante sia una delle prime regole del padel, alcuni giocatori continuano a commetterla per trarne vantaggio, colpendo la palla sopra l'anca.

Lo rivela ancora la regola numero sei: se si colpisce la palla al servizio, questa dev'essere all'altezza dell'anca oppure sotto, con almeno un piede a contatto con il terreno. Tuttavia, la trappola arriva quando molti giocatori rompono la norma per ottenere un qualsiasi vantaggio nella potenza del proprio servizio. Come potete vedere questi errori sono totalmente evitabili con un minimo di conoscenza delle regole del padel. A volte ci si può imbattere in giocatori che cercano di approfittare di questi trucchi, ora saprete come rispondere. Altrimenti ripassate da qui.

Tags

No tags