È una delle situazioni che partita dopo partita e soprattutto a livello amatoriale continua a generare discussioni. Parliamo del fallo di invasione nel padel, uno scenario per molti giocatori ancora troppo incerto. Posso colpire la palla di volèe prima che oltrepassi la rete, anticipando così il colpo? E cosa succede se sfioro i paletti laterali in entrata o in uscita dal campo, cercando un recupero disperato? In questo articolo scopriremo insieme tutte le regole e le curiosità di queste fasi di gioco ricche di particolari.

L'invasione nel padel

Per eliminare ogni dubbio relativo all’invasione ci affidiamo al regolamento ufficiale del padel, rilasciato dalla federazione. È considerata la Bibbia di questo sport soprattutto in caso di partite amatoriali, disputate tra amici e quindi senza un arbitro ufficiale.  

Per spiegare l’invasione, il regolamento fa riferimento alla regola del punto perso. Una coppia infatti perderà il punto nel caso in cui uno dei due giocatori, con la palla in gioco, dovesse toccare la rete – una parte della stessa o anche i pali che la sostengono – o il campo avversario. Una situazione che si verifica soprattutto quando siamo costretti ad un recupero disperato per una palla corta o dopo la respinta di uno smash sul vetro.

E se invece scegliessimo di anticipare il colpo invadendo la metà campo avversaria ma senza toccare né la rete né i pali di sostegno? Anche in questo caso la nostra coppia perderà il punto. Non è possibile infatti colpire la palla di volèe quando si trova ancora nella metà campo avversaria, magari sporgendosi oltre la rete senza toccarla. Dovremo attendere che la palla arrivi nella nostra metà campo prima di effettuare uno smash o qualsiasi altro colpo.

L'eccezione che conferma la regola

C’è però una situazione che fa eccezione e riguarda la fase difensiva. Sarà infatti possibile sporgersi oltre la rete per la risposta solo nel caso in cui il nostro avversario, magari con uno smash, avrà colpito prima il nostro campo e poi una delle pareti sul fondo. Stesso discorso per i pali di sostegno della rete: potremo toccarli solo in entrata o in uscita dal campo, per recuperare una palla finita oltre le pareti.

L’invasione genera costantemente discussioni e dubbi durante le nostre partite. Le regole e le eccezioni sono poche: una volta assimilate potremo affrontare le situazioni più particolari con maggiore serenità.

Tags

Padel
Tornei