Tutto da sfruttare. Il boom in Qatar, il boom del Padel, in qualche modo dovrà essere massimizzato dalla FIP. Ecco perché, in vista dello sbarco alle Olimpiadi, la Federazione Internazionale guidata da Luigi Carraro sta organizzando anche una sorpresa dal punto di vista "mediatico".

Una nuova televisione

La FIP ha organizzato il Mondiale in Qatar e ha trovato terreno fertile per una nuova idea. Carraro sta infatti lavorando per strappare la partecipazione ai prossimi Giochi, sfruttando anche le TV nel mondo che acquistano i diritti del Padel. Anche in Francia ci sono grosse novità: il grande canale sportivo, Canal Plus, ha trasmesso per la prima volta una sfida di questo sport, sempre più popolare in tutto il mondo.

Aumenta dunque il numero di appassionati, ma aumenta anche il numero degli spettatori. Il World Padel Tour è ormai un evento e allora, quasi con naturalezza, è arrivata la World Padel Tour TV. Si tratta di un'applicazione di streaming ufficiale e gratuita: da dicembre sarà su Apple e Android e proietterà i tifosi all'interno del gioco.

Come sarà fruibile? Come una sorta di Netflix del padel: tutto caricato sulla piattaforma, comprese le partite in live streaming. Da non perdere.

Tags

No tags